SPECIALE #VENEZIA75 #8 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE MAGGIO 2018 (DAYS 4&5): nel weekend i primi due italiani in gara Guadagnini e Minervini

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Roberto Minervini e Luca Guadagnini sul red carpet ricevono consensi e critiche, a noi è piaciuto il western francese THE SISTERS BROTHERS di JACQUES AUDIARD Nel Concorso VENEZIA 75 ci ha ammaliato il francese JACQUES AUDIARD che presenta un western su THE SISTERS BROTHERS. Certo gli interpreti sono di gran valore, e doverosamente citiamo Joaquin Phoenix, John C. Reilly, Jake Gyllenhaal e Riz Ahmed. Ma quello che fa la differenza,

SPECIALE #VENEZIA75 #7 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE MAGGIO 2018 (DAY 5): Suspiria di Luca Guadagnino – la recensione di Marina Pavido

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Presentato in concorso alla 75° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, Suspiria è l’ultimo lavoro di Luca Guadagnino, atteso remake dell’omonimo film di Dario Argento del 1977. Anche qui, come nel film di Argento, assistiamo alle inquietanti vicende della giovane Susi, giunta in Germania, al fine di formarsi come ballerina di danza classica. Anche qui assistiamo alla misteriosa sparizione prima e alla brutale morte poi di alcune delle allieve dell’accademia. le sopracitate differenze visive

SPECIALE #VENEZIA75 #6 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE MAGGIO 2018 (DAY 3): The Ballad of Buster Scruggs dei fratelli Joel e Ethan Coen – la recensione di Marina Pavido

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Presentata in concorso alla 75° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, The Ballad of Buster Scruggs è l’ultima fatica dei fratelli Joel e Ethan Coen, presto disponibile su Netflix. The Ballad of Buster Scruggs è una singolare serie antologica divisa in sei parti, di ambientazione western, che strizza l’occhio anche agli stessi western anni Sessanta e, nello specifico, ai nostri spaghetti western. E così, immediatamente dopo i titoli di testa, vediamo le pagine di un

SPECIALE #VENEZIA75 #5 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE MAGGIO 2018 (DAYS 2&3): i registi Premi Oscar Alfonso Cuarón, Ethan Coen e Joel Coen si contendono il podio

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Dopo l’inaugurazione sul red carpet i registi Premi Oscar Alfonso Cuarón, Ethan Coen e Joel Coen affrontano temi universali ma DOUBLES VIES di OLIVIER ASSAYAS ci sembra quello più attuale perché riflette sulla società dei nuovi Media che ha sconquassato gli equilibri del secolo scorso. Dopo la prova non del tutto convincente del film di Damien Chazelle nel Concorso VENEZIA 75, in attesa del fine settimana italiano, ha sodisfatto il

SPECIALE #VENEZIA75 #4 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE 2018 (DAY 2): le recensioni di Marina Pavido – La Favorita di Yorgos Lanthimos

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Una favola sempre attuale sul potere, sul denaro e sul sesso chiude la seconda giornata tra l’entusiasmo del pubblico La storia qui messa in scena è quella di due cugine: Sarah Churchill – da anni fidata dama di compagnia della regina Anna di Gran Bretagna – e Abigail Masham, caduta in povertà a causa della vita dissoluta di suo padre, ma decisa a intraprendere una rapida scalata sociale e a

SPECIALE #VENEZIA75 #3 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE 2018 (DAY 2): le recensioni di Marina Pavido – First Man di Damien Chazelle

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Damien Chazelle e Ryan Gosling inaugurano la Mostra con un film ordinario La storia qui messa in scena è quella dell'astronauta Neil Armstrong, uomo segnato da un grave lutto famigliare (la figlioletta è morta prematuramente), ma che, nonostante tutto, è riuscito a coronare un sogno e ad essere il primo uomo ad atterrare sulla Luna. Tema interessante, dunque, questo scelto da Chazelle, il quale, reduce dal successo planetario del suo La

SPECIALE #VENEZIA75 #2 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE 2018 (DAY 1)

Ci riprova il duo Damien Chazelle e Ryan Gosling ad inaugurare la Mostra purtroppo con un film ordinario (da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Inaugurazione deludente di questa edizione che però ci riserva tante sorprese Anche quest’anno non sono mancate le polemiche attorno alla Mostra di Venezia che insieme al Festival di Cannes e Berlino interpretano gli umori, i nuovi orientamenti dell’industria cinematografica e perché no anche dove si dirige la politica globale. Una per tutte la polemica

Nelle sale dal 12 ottobre NICO 1988 il doc tutto al femminile vincitore a Venezia

Uno sguardo inedito della cantante dei Velvet Underground nonchè musa di Andy Warhol di nome Christa  Nella rilettura di questo biopic tutto al femminile la leggendaria cantante dei Velvet Underground si rivela con la sua voce inconfondibile grazie all’intensa interpretazione della fantastica attrice cantante e cantautrice olandese Trine Dyrholm già vista alla Berlinale interpretare la protagonista di  La Comune per la quale ha vinto l’Orso d’Argento Ma è la regista Susanna Nicchiarelli che conferisce il tocco finale ad una vita spesa dalla protagonista per la musica, ma anche alla tragedia della perdita

Speciale 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – Le recensioni #9

Nelle sale italiane dal 21 settembre, L’equilibrio è l’ultimo lungometraggio diretto da Vincenzo Marra e presentato in anteprima alla 74° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, nella sezione Giornate degli Autori. La storia inizia a Roma, Don Giuseppe, al fine di scappare dalle tentazioni di  una donna che collabora con lui come volontaria, chiede di essere trasferito nel suo paese di origine, in provincia di Napoli. Qui prenderà il posto di don Antonio e si scontrerà inevitabilmente con la dura realtà della camorra che affligge la Campania. Tra la lotta contro la camorra ed i problemi

Il cinema attraverso i Grandi Festival torna la rassegna DA VENEZIA A ROMA, dopo LOCARNO A ROMA

Nell’ambito del progetto Il cinema attraverso i Grandi Festival dopo la rassegna LOCARNO A ROMA, appuntamento molto atteso da tutti gli appassionati di cinema, giunto alla 17° edizione, che si è svolto dal 6 al 9 settembre all’interno dell’arena di Notti di Cinema a Piazza Vittorio, oggi torna la rassegna DA VENEZIA A ROMA. L’iniziativa fa parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE. Ideata ed organizzata da Anec Lazio, in collaborazione con CityFest – Fondazione Cinema per Roma. La

Top