#CANNES77 – 14/25 maggio 2024 SPECIALE #5 (DAY 2): Lo sguardo critico di Maria Vittoria dalla Croisette

L’empatia connota le aperture di UCR ed SdC, mettendo l’umanità al primo posto (da Cannes Luigi Noera e Maria Vittoria Battaglia con la gentile collaborazione di Vittorio De Agrò (RS) - le foto sono pubblicate per gentile concessione del Festival di Cannes) Un Certain Regard Film di apertura UCR: WHEN THE LIGHT BREAKS di Rúnar Rúnarsson La storia segue un giovane studente d'arte la cui vita viene sconvolta durante una lunga giornata estiva a Reykjavik. Recensione: When the Light Breaks è un'opera drammatica e toccante, caratterizzata da una sensibilità rara perfettamente restituita dalle interpretazioni del

#CANNES77 – 14/25 maggio 2024 SPECIALE #3 (DAY1 ) – Lo sguardo critico di Vittorio De Agrò dal Palais

Entusiasmante il film d’apertura di  Cannes Classic #Napoléon di Abel Gance del 1927 (da Cannes Luigi Noera e Maria Vittoria Battaglia con la gentile collaborazione di Vittorio De Agrò (RS) - le foto sono pubblicate per gentile concessione del Festival di Cannes) OUT OF COMPETITION  il Film d’apertura: LE DEUXIÈME ACTE (THE SECOND ACT) di Quentin DUPIEUX ovvero  la storia di  quattro personaggi che si ritrovano nel remoto ristorante del titolo Recensione:  #2atto sembra prendersi il testimone dal film #Coupez di #MicheHazanavicius. In  realtà #QuentinDupiex, si contraddistingue per  lo stile registico, l’ironia dissacrante e

#IlMioPostoèqui di Cristiano Bortone e Daniela Porto – la recensione di Vittorio De Agrò

#IlMioPostoèqui è tratto dall’omonimo romanzo di Daniela Porto, con: Ludovica Martino e Marco Leonardi Sinossi: Il mio posto è qui, film diretto da Cristiano Bortone e Daniela Porto, è ambientato all'indomani del Secondo conflitto mondiale in un paesino in Calabria. Racconta l'amicizia nata tra Marta e Lorenzo (Ludovica Martino e Marco Leonardi): lei è una ragazza madre, che è stata promessa in moglie a un uomo di cui non è innamorata; lui, invece, è un uomo gay, noto per "organizzare i matrimoni" degli altri. Il loro incontro porterà alla nascita di un

#CANNES77 – 14/25 maggio 2024 SPECIALE #1 (DAY-28)

Pochi ma buoni: sono solo due i titoli italiani prescelti a Cannes (da Cannes Luigi Noera e Maria Vittoria Battaglia con la gentile collaborazione di Vittorio De Agrò (RS) - le foto sono pubblicate per gentile concessione del Festival di Cannes) Così possiamo sintetizzare la presenza del Cinema Italiano in questa 77ma edizione del Festival per eccellenza. Sono infatti due gli italiani che ci rappresenteranno tra poche settimane sulla Croisette. Avevamo sperato fino all’ultimo che alla Quinzaine venisse scovato un nuovo talento italiano, oppure alla sezione ACID, ma così non è stato.

#IMisteriDelBarEtoile di Dominique Abel e Fiona Gordon – La recensione

#IMisteriDelBarEtoile è un noir, una ballata sulla memoria e sulla pacificazione con il proprio passato, senza mai prendersi sul serio fino in fondo Film d’apertura al Festival di #Locarno, e presentato dagli autori, recentemente al Cinema Nuovo Sacher ai #RendezVous, il Festival del cinema francese. Sinossi: #IMisteriDelBarEtoile si svolge a Bruxelles. Il Bar Etoile, un piccolo locale che si trova nel centro storico della città, è gestito da Boris (Dominique Abel) e dalla moglie Kayoko (Kaori Ito). Boris è un ex attivista politico latitante che nel 1986 fu coinvolto in un’aggressione durante un

#LaSecondaVita di Vito Palmieri – La recensione di Vittorio De Agrò (RS)

Marianna Fontana , una delle Gemelle scoperte da Edoardo De Angelis, si cimenta in una intensa interpretazione senza la sorella Angela #LaSecondaVita è un film del 2024 diretto da Vito Palmieri, sceneggiatura di Vito Palmieri e Michele Santeramo, Interpreti e Personaggi Marianna Fontana: Anna Giovanni Anzaldo: Antonio Lorenzo Gioielli: Marco Direttore della Biblioteca Nicola Rignanese: Padre di Antonio. Sinossi: La Seconda Vita, film diretto da Vito Palmieri, racconta la storia di Anna (Marianna Fontana), una giovane donna che nasconde un passato terribile. Quando si trasferisce in un piccolo paesino di provincia, Anna riscopre nella piccola comunità locale una

#UnMondoaParte di Riccardo Milani – la recensione di Vittorio De Agrò (RS)

#UnMondoaParte è un film del 2024 diretto da Riccardo Milani, sceneggiatura di Riccardo Milani e Michele Astori, con: Antonio Albanese e Virginia Raffaele Sinossi: #UnMondoaParte racconta la storia di Michele Cortese (Antonio Albanese), un maestro delle elementari, che sembra sta per affacciarsi a una nuova vita. Dopo aver insegnato per quarant'anni nella giungla delle scuole romane, l'uomo riesce a farsi assegnare all'Istituto Cesidio Gentile detto Jurico, ovvero una scuola, sita nel Parco Nazionale d’Abruzzo, con un'unica pluriclasse di bambini che vanno dai 7 ai 10 anni. Aiutato dalla vice-preside Agnese (Virginia Raffaele)

#Ritratti nel Foyer del #TeatroMassimo: #LaCantoria diretta da #GiuseppeRicotta

Ancora donne protagoniste nel Foyer del #TeatroMassimo con #Ritratti, il concerto della #LaCantoria del Teatro diretta da #GiuseppeRicotta Il concerto vede impegnate le voci soliste di Gabriele Majorana, Fabiola Galati, Alessandra Urrata, Arianna Franza, Sara Barraco, Giorgia Marramaldo, Alessia Zizzo, Helen Corallo e Chiara Perez. Alla batteria Sergio Calì, al basso Dario Ammirata. I brani eseguiti vanno da Bring me little water Silvy, canto di lavoro scritto da Lead Belly (uno dei più importanti esponenti della musica blues), alla celebre Aria sulla quarta corda di Johann Sebastian Bach; da Hallelujah, di Leonard Cohen

#TFF 42ma ed. : le novità

#TFF 42ma ed. 22-30 novembre dal 2024 diretto da #GiulioBase “Il Torino Film Festival è sempre stato e resta un festival cinefilo e autoriale, una mostra e un concorso di film dallo spirito libero, originale, fresco, indipendente, graffiante”. Così ha iniziato il neo Direttore Artistico, figlio di migranti nato a Torino a cui deve tutto a suo dire. Questa edizione del #TFF - diretta da Giulio Base - è in continuità con il passato e al tempo stesso stringe l’occhio alle nuove generazioni, capaci di vivere, interpretare e condividere quell’anima forte e di

#UnAltroFerragosto di #PaoloVirzi

Visione amara, disillusa, con rari davvero momenti convincenti che strappano comunque una risata malinconica su un Paese bloccato, smemorato e privo di alcuna lungimiranza, prigioniero dei propri difetti. Forza Narrativa ancorata all'Oggi ripegato sull'Ieri! #UnAltroFerragosto è un film del 2024 diretto da #PaoloVirzi, sceneggiatura di #PaoloVirzi, #FrancescoBruni, #CarloVirzi Con: Sabrina Ferilli, Laura Morante, Silvio Orlando, Christian De Sica, Vinicio Marchioni, Rocco Papaleo, Liliana Fiorelli, Lorenzo Balducci, Andrea Carpenzano, Gigio Alberti, Silvio Vannucci, Paola Tiziana Cruciani, Anna Ferraioli Ravel Sinossi: Sono passati quasi trent'anni da quando Sandro Molino e la sua famiglia sono approdati a Ventotene

Top