Film della Critica dal #SNCCI: LA CORDIGLIERA DEI SOGNI di Patricio Guzmán

LA CORDIGLIERA DEI SOGNI di Patricio Guzmán distribuito da I Wonder Pictures Distribuzione(uscita 10 giugno 2021), è stato designato Film della Critica 2021 dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani - SNCCI. Motivazione: Il regista cileno esplora la Cordigliera delle Ande, tra paesaggi lunari e testimonianze, ricostruendo gli anni tragici della dittatura di Pinochet, attraverso i ricordi di amici e artisti. Il film, che compone una ideale trilogia, dopo l'acqua e la luce, affida alla roccia (e al cinema) il compito di ricordare e unire storia personale e storia collettiva, confermando

Film della Critica dal #SNCCI: IL BUCO IN TESTA di Antonio Capuano

IL BUCO IN TESTA di Antonio Capuano, presentato Fuori Concorso al 38mo Torino Film Festival e distribuito da Eskimo in collaborazione con Altri Sguardi (uscita nelle sale 20 maggio), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Per la vitalità lucida e appassionata che Antonio Capuano infonde in una vicenda di faticosa redenzione umana e difficile riconciliazione storica. L'autore si confronta con una delle pagine più buie del nostro Paese, delineando con sensibilità, passione e vigore il ritratto di una donna

Film della Critica dal #SNCCI: GUERRA E PACE di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti

Film della Critica dal SNCCI: GUERRA E PACE di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, presentato alla 77ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e distribuito dalla Istituto Luce Cinecittà (uscita nelle sale 24 maggio), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Storia, pratica e teoria delle immagini di guerra, nel lavoro quotidiano di chi le cura, le legge, le mappa, le produce. Dagli archivi delle cineteche all’Unità di crisi della Farnesina, passando per una scuola militare francese. D’Anolfi e Parenti

Film della Critica dal #SNCCI : BAD LUCK BANGING OR LOONY PORN di Radu Jude

BAD LUCK BANGING OR LOONY PORN di Radu Jude, presentato alla 71ma Berlinale, vincitore dell’Orso d’Oro e distribuito da Lucky Red Distribuzione (uscita nelle sale 29 aprile), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Per la leggerezza con cui Radu Jude squaderna il tempo presente, affrontando questioni legate al rapporto tra pubblico e privato, in una commedia che incide con ironia il corpo della società contemporanea, esponendo i fascismi sempre meno endemici al ludibrio di una messa in scena sospesa

#NONCHIUDETEICINEMA !

Il Mondo della Cultura lancia un appello affinché si rivedano i recenti provvedimenti restrittivi anti-COVID19 Enti dello spettacolo e artisti in prima linea perché il Ministro Franceschini e il Presidente Conte rivedano  i recenti provvedimenti che prevedono da oggi fino al 24 novembre la chiusura di Teatri e Cinema. In merito è stata inviata una lettera aperta con le ragioni per la riapertura delle sale. In effetti all’indomani della kermesse romana della Festa del Cinema sembrano incomprensibili le nuove restrizioni che colpiscono pesantemente un settore che stenta a rialzarsi dal lock

ROUBAIX, UNE LUMIERE di ARNAUD DESPLECHIN: la recensione di Maria Vittoria Battaglia

Thriller incompiuto che mette a nudo l’umanità dei criminali di una Francia desolata Esce il 1 ottobre, distribuito da No.Mad Entertainment, ROUBAIX, UNE LUMIÈRE, film di Arnaud Desplechin in Concorso a Cannes 2019 e presentato in anteprima ai RENDEZ-VOUS di Roma. Il film è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI con la seguente motivazione: “Un commissario esperto e compassionevole. Due donne amanti e forse assassine. Una città, Roubaix, estremo nord della Francia, terra desolata e impoverita, filmata con toni lividi e notturni. Un polar

Film della Critica dal SNCCI: “UNDINE” – UN AMORE PER SEMPRE” di Christian Petzold

Presentato alla 70ma Berlinale ORSO D’ARGENTO PER LA MIGLIOR ATTRICE a Paula Beer e distribuito dalla Europictures (uscita 24 settembre), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Confermandosi tra i cineasti più originali e narrativamente audaci del presente, Christian Petzold attinge alla mitologia nordica per regalarci una nuova struggente storia d’amore. Sullo sfondo di una Berlino in perenne trasformazione, tra leggende rivisitate, presagi e ossessioni, Undine e Christophe sono gli eroi tragici di un melò che sfida il destino, sospeso

Film della Critica dal SNCCI: “EMA” di Pablo Larraín

“EMA” di Pablo Larraín, presentato alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e distribuito dalla Movies Inspired (uscita 2 settembre), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Abbandonando temporaneamente la rilettura della Storia del suo Paese per guardare al presente, Larraín fa a pezzi il concetto di famiglia, tra corpi danzanti, musica e scorribande notturne. Fascino magnetico, natura anti-sociale, donna e madre secondo regole proprie, Ema incendia, ama, crea e distrugge. La sua figura esile e potente rappresenta un

Film della Critica dal SNCCI: “HIGH LIFE” di Claire Denis

HIGH LIFE” di Claire Denis presentato al 36mo Torino Film Festival e distribuito dalla Movies Inspired (uscita 06 agosto), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Una prigione orbitante nello spazio. Una microsocietà divisa per mansioni e generi. Claire Denis racconta la fine dell'umanità all'alba della mutazione definitiva. Autrice che ama reinventare costantemente il suo cinema, muovendosi con suprema disinvoltura nei generi, firma un apologo fantascientifico nerissimo e sensuale, erotico e politico. High Life è il cinema contemporaneo che sfida il

#SNCCI COMUNICATO FIPRESCI

Pubblichiamo di seguito la traduzione del comunicato della Federazione FIPRESCI ricevuto dal Sindacato SNCCI: "Cari colleghi, Spero che questo messaggio Vi trovi bene e in un ambiente sicuro, in questi tempi terribili. voglio dirVi che, da parte nostra, tutto è sotto controllo, per ora. Stiamo continuando il nostro lavoro per FIPRESCI. Nelle ultime settimane, sempre più festival (a marzo, aprile, maggio) sono stati rinviati o cancellati o spostato in una versione online. Come reagiamo? Nel caso di festival che hanno annullato l'edizione o rimandata a una data successiva, abbiamo, ovviamente, informato tutti i colleghi

Top