La Diagonale 2021 rinviata a giugno

Diagonale 2021 rimandata

La Diagonale 2021 sarà rinviata. Il festival del cinema austriaco si terrà a Graz dall'8 al 13 giugno 2021. In seguito alle misure annunciate dal governo federale nel fine settimana per contenere la pandemia dilagante, il festival, con le sue numerose proiezioni parallele e i necessari spostamenti, non sembra più fattibile per la data originariamente prevista a marzo. Anche in questa fase iniziale, i preparativi si stanno rivelando molto limitati. La decisione di rimandare il Festival del Cinema Austriaco è innanzitutto una decisione per il cinema, per Graz come location, per

“Fuchs im Bau” sarà il film d’apertura della Diagonale 2021

fuchs-im-bau-apre-la-diagonale-21-diagonale-theresa-wey-03

Fuchs im Bau (AT 2020), il nuovo lungometraggio del regista Arman T. Riahi, inaugura la Diagonale'21. Il festival del cinema austriaco è programmato come evento di presenza e si svolgerà secondo un rigoroso protocollo di sicurezza Covid-19 dal 16 al 21 marzo a Graz. Sul più grande schermo del paese - nella Helmut List Halle - il dramma ispirato alle esperienze di Wolfgang Riebniger come insegnante di sostegno nella prigione di Vienna-Josefstadt sarà proiettato in due proiezioni consecutive nella serata inaugurale. Fuchs im Bau festeggia, dunque, la sua prima austriaca

Top