SPECIALE #VENEZIA77 #7 – 2/12 SETTEMBRE 2020: (DAYS 6&7)

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) Gianfranco Rosi spiazza la platea con NOTTURNO, Amos GITAI convince con un film al femminile Al giro di boa in #VE77 CONCORSO un film che dimostra come si può restare giovanili alla veneranda età del regista russo di DOROGIE TOVARISCHI! (DEAR COMRADES!) di ANDREI KONCHALOVSKY Siamo nella URSS nel lontano 1962. La protagonista membro del partito comunista Lyudmila che sacrificherebbe anche la propria figlia per il bene della “Patria”.

SPECIALE #VENEZIA77 #6 – 2/12 SETTEMBRE 2020: (DAYS 4&5)

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) Tanta attesa ben riposta sulle opere di  SUSANNA NICCHIARELLI e KORNÉL MUNDRUCZÓ mentre il pubblico si divide su ASSANDIRA di SALVATORE MEREU Nel fine settimana a #VE77 CONCORSO due dei tanti attesi film. Il primo è PIECES OF A WOMAN di KORNÉL MUNDRUCZÓ/ Canada, Ungheria . La storia con epilogo scontato di un parto che la puerpera a tutti i costi vuole fare a casa, senza ascoltare i consigli

SPECIALE #VENEZIA77 #5 – 2/12 SETTEMBRE 2020: (DAYS 2&3)

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) QUO VADIS, AIDA? e PADRENOSTRO due ricostruzioni pseudo storiche di due tragedie una collettiva ed una personale che dividono la critica. #VE77 CONCORSO inizia con un film francese AMANTS (LOVERS) di NICOLE GARCIA/ Francia / L’incipit è chiaro: i due protagonisti si amano follemente. Ma sarà poi vero? Che Lisa e Simon siano innamorati non c’è dubbio, ma gli accadimenti della vita li separano. Infatti Simon si trova in

SPECIALE #VENEZIA77 #4 – 2/12 SETTEMBRE 2020: (DAY 1)

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) Daniele Lucchetti delude il grande pubblico, la sezione ORIZZONTI ci prepara ad un grande CINEMA Nella SERATA INAUGURALE DELLA 77. MOSTRA i direttori artistici dei principali festival cinematografici europei erano presenti alla serata inaugurale della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, in rappresentanza della comunità dei festival cinematografici dell’Europa e del mondo in questo momento di pandemia. I direttori – Alberto Barbera (Mostra di Venezia), ThierryFremaux (Festival de Cannes), Lili Hinstin

SPECIALE #VENEZIA77 #3 – 2/12SETTEMBRE 2020: (DAY -1) Preapertura

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) Ci siamo, tra meno di 48 ore la Mostra di Venezia apre i battenti ai tempi del COVID. Sono tante le novità soprattutto quelle organizzative con un numero ridotto di film per aumentare le proiezioni di ogni opera e rispettare il distanziamento.  Ma vediamo nel dettaglio: Anna Foglietta condurrà le serate di apertura e chiusura Anna Foglietta aprirà la 77. Mostra di Venezia nella serata di mercoledì 2 settembre

SPECIALE #VENEZIA77 #2 – 2/12SETTEMBRE 2020: (DAY -3) I Numeri

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) La selezione di quest’anno risente della pandemia ma nonostante le difficoltà i lungometraggi della Selezione Ufficiale sono 62 così suddivisi: 18 nella sezione Venezia 77 (Concorso) 22 nella sezione Fuori Concorso (di cui 11 documentari) 19 nella sezione Orizzonti 2 nella sezione Biennale College – Cinema 1 nella sezione Fuori Concorso – Proiezioni Speciali I cortometraggi sono 17 così suddivisi: 12 nella sezione Orizzonti 2 nella sezione Orizzonti – Fuori

SPECIALE #VENEZIA77 #1 – 2/12SETTEMBRE 2020: (DAY -10) Le sezioni parallele SIC e GdA

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marina Pavido e Annamaria Stramondo- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale) Tra due settimane aprirà l’edizione 2020 diretta da Alberto Barbera  in un clima generale di attese per il suo svolgimento ai tempi del COVID-19. Vogliamo fare il punto sulle due sezioni parallele. 17ma Giornate degli AUTORI Come la ha definita la direttrice artistica Gaia Furrer “È una grande avventura di viaggio quella proposta quest’anno dalla selezione delle Giornate degli Autori. Un viaggio che parte dalla Cina rurale degli anni Novanta

Film della Critica dal SNCCI: “EMA” di Pablo Larraín

“EMA” di Pablo Larraín, presentato alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e distribuito dalla Movies Inspired (uscita 2 settembre), è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI con la seguente Motivazione: Abbandonando temporaneamente la rilettura della Storia del suo Paese per guardare al presente, Larraín fa a pezzi il concetto di famiglia, tra corpi danzanti, musica e scorribande notturne. Fascino magnetico, natura anti-sociale, donna e madre secondo regole proprie, Ema incendia, ama, crea e distrugge. La sua figura esile e potente rappresenta un

RAICINEMA ALLA 77. MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2020

rai-cinema-77-mostra-cinema-venezia

RAI CINEMA ALLA 77. MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2020   Sono diciotto i titoli, tra film, documentari e cortometraggi, presenti al Lido nelle diverse sezioni della 77. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia coprodotti da Rai Cinema; quattro di questi sono distribuiti in Italia da 01 Distribution.   “L’edizione della Mostra di quest’anno, voluta fortemente dal direttore Barbera e da tutte le istituzioni che la sostengono, è la risposta più incisiva che in questo momento l’industria cinematografica italiana può dare all’Italia e al mondo per rappresentare la vitalità e la forza del nostro cinema - dice Paolo Del

#CANNES 2020: il Festival di Cannes è ad un bivio

Dopo il Discorso di Macron del Lunedì dell’Angelo il Festival di Cannes è ad un bivio: Non solo Cannes, ma anche Venezia, Locarno sono ad un bivio per non perire. Siccome Cannes è temporalmente il primo dovrà fare il primo passo avanti per il CINEMA. DA SOLI NON CI SI SALVA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Macron ha scelto il Lunedì dell’Angelo per rivolgersi ai francesi SUL CORONAVIRUS, COVID-19. Così inizia il suo discorso (leggi testo completo) molto accorato, ma deciso che non da spazio ad interpretazioni, prima dell’11 maggio prossimo la Francia  resta blindata

Top