SPECIALE 36mo TORINO FILM FESTIVAL DAY 2- La recensione di Marina Pavido: Wildlife di Paul Dano

Dall’attore Paul Diano la sua opera prima come regista in uno straordinario equilibrio delle immagini e delle inquadrature Da Torino Marino Pavido  (le foto sono pubblicate per gentile concessione del Torino Film Festival) Presentato in anteprima alla trentaseiesima edizione del Torino Film Festival, all’interno del concorso ufficiale, Wildlife è l’opera prima dell’attore Paul Dano, tratta dall’omonimo romanzo di Richard Ford. Con una riuscita e suggestiva ambientazione nell’America degli anni Sessanta, l’attore ha messo in scena un interessante dramma famigliare, in cui vediamo un giovane padre di famiglia (Jake Gyllenhaal) restare improvvisamente disoccupato. Dopo aver trovato una seconda

Top