SiciliAmbiente Documentary Film Festival: THE WINNERS

SiciliAmbiente Documentary Film Festival racconta la difesa dell’ambiente X edizione | San Vito Lo Capo (Tp) | 10 - 15 luglio  Vince un film slovacco sulle antiche comunità della Groenlandia. Tutti i premiati E un “cartellino rosso” contro gli OGM Può un festival che nasce in difesa dell’ambiente assegnare un… “cartellino rosso” a chi sintetizza invece l’incuria e il danno? Può, perché non si deve solo premiare chi racconta, ma anche riconoscere chi si scontra. Capita così che il SiciliAmbiente Documentary Film Festival – che per un’intera settimana ha portato a San Vito Lo

I PREMI FINALI DELL’UMBRIA FILM FESTIVAL 2018

Si è tenuta a Montone (Perugia) dal 4 all'8 luglio 2018 la ventiduesima edizione dell’Umbria Film Festival, organizzato dall'Associazione Umbria Film Festival, diretto da Chiara Montagnini e con la direzione artistica di Vanessa Strizzi, la direzione organizzativa di Marisa Berna, la presidenza onoraria di Terry Gilliam e il contributo del GAL Alta Umbria. Il borgo di Montone è stato al centro delle proiezioni che hanno animato Piazza Fortebraccio: dalle proiezioni in anteprima di lungometraggi, ai cortometraggi per bambini e quelli realizzati da videomaker umbri, per la sezione del concorso Umbriametraggi, alla tavola rotonda sui migranti. Tra gli ospiti del festival, il regista americano Terry

X edizione SiciliAmbiente Documentary Film Festival

A San Vito Lo Capo (Tp) dall’8 luglio la decima edizione del SiciliAmbiente Documentary Film Festival  PALERMO. Difendere l’ambiente si può. E il racconto può essere un’arma. Preceduto da due giorni di anteprime (l’8 e il 9 luglio) poi dal 10 al 15 luglio a San Vito Lo Capo (TP) si srotola il SiciliAmbiente Documentary Film Festival, rassegna internazionale di documentari, cortometraggi e film d’animazione, che ormai da dieci edizioni racchiude opere ispirate ai temi della tutela ambientale, dello sviluppo sostenibile, della condizione femminile e dei diritti umani. Con un tema portante che correrà lungo l’intero

22ma edizione UMBRIA FILM FESTIVAL – Montone (Perugia) dal 4 all’8 luglio 2018

Si tiene a Montone (Perugia) dal 4 all'8 luglio 2018 la ventiduesima edizione dell’Umbria Film Festival, organizzato dall'Associazione Umbria Film Festival, diretto da Chiara Montagnini e con la direzione artistica di Vanessa Strizzi, la direzione organizzativa di Marisa Berna, la presidenza onoraria di Terry Gilliam e il contributo del GAL Alta Umbria. Il borgo di Montone sarà al centro delle proiezioni che animeranno Piazza Fortebraccio: dalle attese proiezioni in anteprima di lungometraggi, ai cortometraggi per bambini e quelli realizzati da videomaker umbri, per la sezione del concorso Umbriametraggi e la tavola rotonda sui migranti. Tra gli ospiti attesi a Montone, il regista

Karawan – La festa del Cinema Itinerante VII edizione

Torna a Roma, dal 20 al 24 giugno 2018, Karawan, la festa del cinema itinerante open air che, giunto alla settima edizione, porta il grande cinema nei cortili dei quartieri Tor Pignattara e Pigneto, proponendo visioni non convenzionali per trattare i temi della convivenza e dell’incontro tra culture in tono non drammatico. Proiezioni di lungometraggi, tra cui due anteprime, laboratori, incontri, una mostra fotografica, reading di poesia, un tour per il quartiere, musica e ogni sera dalle ore 20.00 il Karawan Bistrot, aperitivo e dj set, in una delle aree più multietniche della Capitale, per il secondo anno consecutivo

54ma edizione Concorso Pesaro Nuovo Cinema – Premio Lino Miccichè

Un ambizioso progetto quello della MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA, a PESARO  DAL 16 AL 23 GIUGNO 2018, ALLA RICERCA DEL CINEMA A 360° Al riguardo Vi proponiamo l’introduzione di Pedro Armocida Che cos’è il (nuovo) cinema (oggi)? Un film proiettato direttamente nel futuro del cinema –􀀀★ di Johann Lurf nel Concorso Pesaro Nuovo Cinema - e un film riproiettato nel nostro futuro – il fiammeggiante Les Idoles che Marc’O portò 50 anni fa esatti alla Mostra e che oggi riaccompagna, in un gesto che non è solo fisico ma carico di

5° FIRENZE FILM CORTI FESTIVAL: UN FESTIVAL ESPLOSIVO!

Ecco il programma completo del 5° Firenze Film Festival gentilmente fornitoci dall'amico Marino Demata che si svolgerà il 14, 15 e 16 giugno a Le Murate PAC Firenze Le Murate Progetti Arte Contemporanea PIazza Le Murate, 50122 Firenze FI GIOVEDI 14 Giugno 11:00 APERTURA, FESTIVAL, SALUTI E PRESENTAZIONE PROGRAMMA 11:30 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO: The merciless beauty di Michael Groom (UK, 14 min.), Muddelkuddel di Oliver Bittner (Ger, 14 min.), Whoever was using this bed di Andrew Kotatko (Australia, 20 min.), The plague (La peste) di Tommaso Frangini (Ita, 15 min.), Taste of love di Paul

SICILIA QUEER 2018 Palermo, Cantieri Culturali alla Zisa / Cinema Rouge et Noir 31 maggio – 6 giugno

Il Sicilia Queer filmfest apre la sua ottava edizione il 31 maggio con l’anteprima internazionale del film di Stefano Savona La strada dei Samouni, appena proclamato vincitore del Premio come Miglior Documentario al Festival di Cannes. Mentre il 6 giugno chiuderà i battenti con l'anteprima di Un couteau dans le coeur di Yann Gonzalez. Entrambi i registi saranno ospiti del SQ2018. Il film, potente documentario di creazione di uno dei più importanti rappresentanti del cinema italiano contemporaneo e film tragicamente attuale nei giorni che seguono il trasferimento dell’Ambasciata americana a Gerusalemme

Speciale #Far East Film Festival – Steel Rain di Yang Woo-seok film d’apertura della 20° edizione

Presentato come film d’apertura della 20° edizione del Far East Film Festival, Steel Rain è l’ultimo lungometraggio diretto dal sudcoreano Yang Woo-seok, dove si tratta il doloroso tema della scissione tra Corea del Nord e Corea del Sud. La storia qui messa in scena, nella sua drammaticità, ha anche dei toni da commedia e a tratti favolistici. È la storia, questa, di Um Cheol-woo – stimato agente nordcoreano con l’ordine di recarsi nella zona economica speciale di Kaesong – al confine con la Corea del Sud – al fine di assassinare due uomini che

Dei opera prima di Cosimo Terlizzi presentato al Bif&st 2018 ci mostra la dualità adolescenziale e le nostre radici

Presentato in anteprima come evento speciale al Bif&st 2018, Dei è il primo lungometraggio a soggetto di Cosimo Terlizzi, il quale ha un importante passato nel mondo del documentario e della videoarte e che qui ha deciso di cimentarsi nella difficile impresa del raccontare l’adolescenza e il sempre difficile percorso di crescita. È questa la storia di Martino, diciassettenne appassionato di filosofia che sogna di potersi iscrivere un giorno alla vicina università di Bari e che, pertanto, vi si reca quasi quotidianamente con la sua migliore amica Valentina, pur essendo consapevole

Top