SPECIALE #CANNES71 #11 – 8/19 MAGGIO 2018 (DAY 12): In attesa dei Palmares i Premi collaterali sono stati assegnati al potente film libanese che è il più bello di #CANNES71

(da Cannes Luigi Noera - Le foto sono pubblicate per gentile concessione del Festival de Cannes) In attesa della cerimonia di chiusura durante la quale saranno assegnati i Palmares e seguita dalla proiezione Film di chiusura Fuori Concorso THE MAN WHO KILLED DON QUIXOTE di TERRY GILLIAM di cui fino all’ultimo era incerta la proiezione a causa di una lite con la produzione, sono stati assegnati i premi collaterali che tuttavia danno il polso della situazione. Innanzitutto parliamo del film danese GIRL che, dopo il riconoscimento al protagonista dalla Giuria guidata

SPECIALE #CANNES71 #10 – 8/19 MAGGIO 2018 (DAYS 10&11): A GRÄNS (BORDER) di Ali ABBASI va il Palmares di Un Certain Regarde e NURI BILGE CEYLAN chiude la carrellata del Concorso in attesa del verdetto della Giuria Internazionale presieduta da Cate Blanchett

(da Cannes Luigi Noera - Le foto sono pubblicate per gentile concessione del Festival de Cannes) La Giuria del concorso Un Certain Regard presieduta da Benicio Del Toro attribuisce il Palmares 2018 per il Miglior Film a GRÄNS (BORDER) di Ali ABBASI. Gli altri Palmares sono andati a: PREMIO PER MIGLIOR SCENEGGIATURA a SOFIA di Meryem BENM'BAREK PREMIO PER LA MIGLIORI INTERPRETAZIONE all’attore Victor POLSTER per GIRL di Lukas DHONT PREMIO PER LA MIGLIOR REGIA a Sergei LOZNITSA per DONBASS PREMIO SPECIALE della GIURIA a CHUVA É CANTORIA NA ALDEIA DOS MORTOS (THE DEAD AND THE

SPECIALE #CANNES71 #9 – 8/19 MAGGIO 2018 (DAYS 8&9): Il successo di pubblico degli altri due italiani Matteo Garrone in Concorso e Valeria Golino ad Un Certain Regard

Intanto si è conclusa la 57ma Semaine de la Critique che ha assegnato vari premi (da Cannes Luigi Noera - Le foto sono pubblicate per gentile concessione del Festival de Cannes) A metà settimana torna in Concorso il regista francese STÉPHANE BRIZÉ con EN GUERRE. Dopo Le regole del Mercato con lo stesso attore protagonista Vincent Lindon, il regista osannato dalla critica e dal pubblico francese propone un altro tema sociale legato al mondo del lavoro. La denuncia sociale delle ingiustizie sociali della globalizzazione sono un tema condivisibile e lo script riflette

PREMIO ANNA MAGNANI V^ edizione – Roma, 23 aprile – Sala Fellini – Cinecittà Studios

Tra i premiati e presenti a Cinecittà, Carlo Verdone, Valeria Solarino, Vinicio Marchioni e i Premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo Si tiene a Roma, lunedì 23 aprile 2018, presso la Sala Fellini di Cinecittà Studios(via Lamaro, 30 – metro Cinecittà), la quinta edizione del Premio Anna Magnani, la più importante manifestazione internazionale dedicata alla memoria della grande attrice italiana, che vedrà la premiazione, tra gli altri, di Carlo Verdone, Valeria Solarino, Vinicio Marchioni, dei Premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavoe di tanti altri personaggi del mondo del cinema e della cultura. Durante la serata, condotta da Claudio Guerrini, proiezioni, testimonianze di artisti, registi, produttori

DOC ANNO ZERO 1^ Edizione: Fabio Palmieri vince con IRREGULARS

DOC ANNO ZERO 1^ Edizione:   IL CINEMA DEL REALE NUOVA VIA DELLA CINEMATOGRAFIA ITALIANA Si è svolta il 16 aprile 2018 presso il Centro culturale francese INSTITUT FRANÇAIS - CENTRE SAINT-LOUIS  la prima edizione di DOC ANNO ZERO realizzato dalla Associazione Culturale Raccontar di Cinema Ets con il patrocinio della Regione Lazio e della all’Associazione DOC.IT - documentaristi italiani. Alla manifestazione hanno collaborato l’Istituto Professionale Rossellini e il Liceo Classico Socrate di Roma con una nutrita rappresentanza di giovani cinefili, ma anche di professori e di un pubblico adulto. Sono intervenuti

IFF 11ma Edizione: i vincitori del Concorso Cortometraggi

Daniela Poggi premia i vincitori : Late Afternoon di Louise Bagnall  e  You’re not a Man at All di Pádraig Conaty si è conclusa con la premiazione dei cortometraggi vincitori, l’undicesima edizione di IRISH FILM FESTA, primo e unico festival italiano interamente dedicato alla cinematografia dell’Irlanda. La Giuria composta da Daniela Poggi, attrice e conduttrice televisiva, Maurizio Carrassi delle Biblioteche di Roma e dall’attore irlandese Gerry Shanahan, ha assegnato i premi del concorso cortometraggi. A trionfare come miglior corto nella sezione animazione è Late Afternoon di Louise Bagnall – corto prodotto da Cartoon Saloon,

Cinema al MAXXI, i vincitori del concorso Extra Doc Festival

Mi chiamo Tommaso di Amedeo Fago si aggiudica il premio Extra Doc CityFest al miglior documentario inedito, a Diorama di Demetrio Giacomelli il premio Extra Miglior Documentario Italiano. Si è svolta dal 20 gennaio al 14 aprile 2018 la sesta edizione di Cinema al MAXXI, manifestazione che porta la settima arte in uno dei più importanti luoghi dedicati alle espressioni del contemporaneo nell’ambito di CityFest, il programma di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma. Presieduta da Piera Detassis, ed è prodotta con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del

Si chiude Il Mese del Documentario V^ Edizione con il Vincitore

Oltre 2300 persone per la 5a edizione de Il Mese del Documentario 28 proiezioni, 7 città, 4 film in concorso, 2 masterclass Il Premio del Pubblico va a “THIS IS CONGO” di Daniel McCabe Il film sarà proiettato Venerdì 2 Marzo alle ore 20.00 durante la Cerimonia di Premiazione presso Casa del Cinema (Largo Marcello Mastroianni, 1 - Roma) Seguirà un brindisi offerto da Casale del Giglio e il “VolunteersParty” al The Sanctuary Eco Retreat (via delle Terme di Traiano 4a – Ingresso libero) TRAILER DEL FILM VINCITORE This is Congo (Usa, 2017, 93’)

Speciale 35mo #TFF TORINO Film Festival – I PREMI UFFICIALI E COLLATERALI

TORINO35  La Giuria di Torino 35 – Concorso Internazionale Lungometraggi, presieduta da Pablo Larraín (Cile) ecomposta da Gillies MacKinnon (UK), Petros Markaris (Grecia), Santiago Mitre (Argentina), Isabella Ragonese (Italia) assegna i premi: Premio Miglior film (€ 15.000) a: AL TISHKECHI OTI / DON’T FORGET ME di Ram Nehari (Israele, Francia, Germania, 2017) Premio Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (€ 7.000) a: A FÁBRICA DE NADA di Pedro Pinho (Portogallo, 2017) Premio per la Miglior attrice ex-aequo a: EMILY BEECHAM per il film DAPHNE di Peter Mackie Burns (UK, 2017) e MOON SHAVIT per il film

Speciale #PITIGLIANI KOLNO’A FESTIVAL – Il Premio del Pubblico 2017

I PREMI FINALI della 12maedizione PKF - PITIGLIANI KOLNO'A FESTIVAL Ebraismo e Israele nel Cinema Si è tenuta a Roma, presso la Casa del Cinema e il Centro Ebraico Italiano il Pitigliani la dodicesima edizione del Pitigliani Kolno’a Festival - Ebraismo e Israele nel cinema. Tra gli ospiti della kermesse,diretta da Ariela Piattellie Lirit Mash:Yonatan Peres, figlio del Premio Nobel per la pace, Shimon Peres, in rappresentanza del Centro Peres per la pace e l’innovazione, ma anche il documentarista Yariv Mozer, il giornalista e documentarista Itai Anghel, la regista Tamal Tan

Top