RKM ROMA KAPUTT MUNDI di Francesca Picozza e Andrea Santoro al Nuovo Cinema Aquila il 19 novembre 2018

Al RIFF Awards 2018 Roma Independent Film Festival XVII Edizione - 16/23 novembre il DOC RKM ROMA KAPUTT MUNDI di Francesca Picozza e Andrea Santoro “Roma città aperta”, “Roma città eterna”, “Roma, caput mundi”… Vale ancora oggi? Qual è la realtà attuale e come la vivono i suoi abitanti? Emerge un universo di risposte, tessere di un puzzle che rimarrà sempre incompleto. Ambientato interamente nella città di Roma, il documentario vuole lanciare una riflessione più approfondita sulle condizioni attuali della città, puntando i riflettori su zone e realtà socioculturali che vivono solitamente nella

SPECIALE #RFF13 #07– 18/28 OTTOBRE 2018 (DAYS 5&6): 22&23 ottobre

A metà della Festa George Tilmann Jr. ci parla di odio razziale e Martin Scorsese si commuove per le parole di Paolo Taviani durante la consegna del Premio alla carriera (da Roma Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione di Roma Film Fest) Dopo l’abbuffata di film di ogni genere del fine settimana al giro di boa nella SELEZIONE UFFICIALE viene presentato l’atteso nuovo film di George Tillman Jr THE HATE U GIVE. Film che parla del razzismo nei confronti dei neri d’America

SPECIALE #VENEZIA75 #7 – 29 AGOSTO/8 SETTEMBRE MAGGIO 2018 (DAY 5): Suspiria di Luca Guadagnino – la recensione di Marina Pavido

(da Venezia Luigi Noera con la gentile collaborazione di Marino Pavido- Le foto sono pubblicate per gentile concessione della Biennale di Venezia) Presentato in concorso alla 75° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, Suspiria è l’ultimo lavoro di Luca Guadagnino, atteso remake dell’omonimo film di Dario Argento del 1977. Anche qui, come nel film di Argento, assistiamo alle inquietanti vicende della giovane Susi, giunta in Germania, al fine di formarsi come ballerina di danza classica. Anche qui assistiamo alla misteriosa sparizione prima e alla brutale morte poi di alcune delle allieve dell’accademia. le sopracitate differenze visive

MOST BEAUTIFUL ISLAND UN FILM MADE IN USA ESORDIO ALLA REGIA DELL’ATTRICE SPAGNOLA ANA ASENSIO

Esce nelle sale giovedì 16 agosto, distribuito da EXIT media, Most Beautiful Island, esordio alla regia della giovane e talentuosa attrice spagnola Ana Asensio, che vi recita anche da protagonista. Girato in 16mm, con una macchina da presa agile, il film, interpretato anche da Natasha Romanova, David Little, Nicholas Tucci, Larry Fessenden e Caprice Benedetti è stato recentemente presentato con grande successo al Festival del Cinema Spagnolo di Roma e ha vinto il Premio speciale della Giuria all’ultimo SXSW di Austin (Stati Uniti). La regista, già attrice di numerosi film e serie televisive, cala nella sceneggiatura molti passaggi da lei vissuti in prima

La Ragazza dei Tulipani: un delicato affresco della Venezia del Nord del XVII Secolo, tra passioni e febbre dei commerci di rari bulbi dell’epoca

Nelle sale italiane dal 6 settembre, La Ragazza dei Tulipani è l’ultimo lungometraggio del regista inglese Justin Chadwich, tratto dal best seller Tulip Fever, di Debora Moggach. Amsterdam, 1636. La giovane Orfana Sophia accetta di sposare il ricco mercante Cornelis Sandvoort, il quale, a sua volta, desidera a tutti i costi un erede. Al fine di rendere felice la moglie, l’uomo assolderà il pittore Jan Van Loos, commissionandogli un ritratto. tra l’artista e la giovane Sophia, però, scoppierà ben presto la passione. A seguito di ciò, verranno ideati una serie di complessi inganni che

LORO 1 di Paolo Sorrentino

Rifiutato dal Festival di Cannes, è già uscito nelle sale la prima parte di LORO di Paolo Sorrentino. Si è detto molto di questo nuovo sconvolgente film del regista Paolo Sorenttino bandiera italiana all’estero. Tra qualche giorno uscirà la seconda parte ed allora Vi raccontiamo la prima. Con la sceneggiatura del compagno di avventure cinematografiche di sempre Umberto Contarello, lo spettatore entra con un idea in sala e ne esce con un'altra. Già la scelta di un film in due parti ha fatto parlare anche a sproposito. Film onirico e simbolico.

The Florida Project in anteprima per il Sicilia Queer Filmfest a Palermo e a Catania

Un’altra anteprima cinematografica a cura del Sicilia Queer filmfest, nel percorso di avvicinamento all’ottava edizione del Festival che si svolgerà a Palermo dal 31 maggio al 6 giugno 2018 ai Cantieri culturali alla Zisa. In collaborazione con Sudtitles, partner distributivo del Sicilia Queer, sarà presentato il 22 marzo alle 20.40 l’attesissimo nuovo film di Sean Baker “The Florida Project”, in contemporanea all’Igiea Lido di Palermo e al Cinema King di Catania, a conferma dell’ampliamento della proposta cinematografica del Sicilia Queer sul territorio regionale. Il regista statunitense non è un nome nuovo al

Il Mese del Documentario presenta l’ultimo film: NOWHERE TO HIDE di Zaradasht Ahmed

Arriva nelle sale italiane in esclusiva per Il Mese del Documentario  “NOWHERE TO HIDE” di Zaradasht Ahmed (Iraq, Norvegia, Svezia, 2016, 78′,v.o. con sottotitoli in italiano) Produzione: Ten Thousand Images “Uno dei documentari considerati dalla stampa internazionale più importanti del 2016”, Pitch per ESoDoc nell'ambito di IDS Academy 2015 Premio Miglior film a IDFA 2016 In Selezione Ufficiale nel 2017 al Festival Middle East Now e al Festival Le Voci dell'Inchiesta Con “NOWHERE TO HIDE” Il Mese del Documentario presenta l’ultimo film in concorso per il Premio del Pubblico della sua

Il filo nascosto, ultimo film imperdibile di Paul Thomas Anderson, mette un ipoteca sugli OSCAR

Nelle sale italiane dal 22 febbraio, Il filo nascosto è l’ultimo lungometraggio diretto dal celebre cineasta statunitense Paul Thomas Anderson, che ha ricevuto ben sei candidature ai Premi Oscar 2018: Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Attore (Daniel Day-Lewis), Miglior Attrice Non Protagonista (Lesley Manville), Migliori Costumi e Miglior Colonna Sonora. Il film, ambientato nel mondo della moda londinese degli anni Cinquanta, vede il personaggio di Reynolds Woodcock protagonista della pellicola. L’uomo è tra i più affermati stilisti dell’epoca ed è famoso per il suo carattere burbero e scontroso, oltre che per il suo amore

Con This is Congo Il Mese del Documentario dà avvio alle proiezioni dei film internazionali

Presentato in anteprima mondiale alla 74a Mostra del Cinema di Venezia Arriva nelle sale italiane in esclusiva per Il Mese del Documentario in concorso per il Premio del Pubblico della sua Quinta edizione. Produzione: Vision Film Co., Turbo Proiezioni in collaborazione con “Parallelo 41 Produzioni” “THIS IS CONGO” di Daniel McCabe (Usa, 2017, 93’ con sottotitoli in italiano) è un documentario su una delle regioni del mondo in questo momento più critiche: “Il Congo è il paese del conflitto senza fine” “Per conoscere il presente e il futuro dell'Europa, bisogna conoscere il

Top